Oltre 120 anni di storia e passione

La nostra Storia

  • Le nostre origini
    dal 1890 al 1930


    La Ditta Milani è stata fondata dal Cav. Antonio Milani nell’anno 1890 per la produzione di macchinari per l’agricoltura. Dalla genialità del fondatore alcuni brevetti rivoluzioneranno l’industria alimentare, a tutt’oggi vengono utilizzati in moltissimi settori dell’industria.

  • cartina-veneto

  • 1900


    Nei primi anni del 1900 la fabbrica viene spostata da Battaglia Terme a Conselve, i nuovi spazi comprendono tutte le lavorazioni collegate a una moderna industria metalmeccanica: fonderia, carpenteria, zone per i montaggi.

    La ferrovia raggiungeva i nuovi impianti per portare materie prime e trasportare i macchinari finiti.
    Vennero costruite anche case per gli operai, alcune ancora esistenti.

  • Il trasferimento a Lucca


    Durante la prima guerra mondiale gli impianti vennero trasferiti a Lucca in quanto Conselve era troppo vicino alla linea del fronte.
    In questi anni si contavano circa 100 dipendenti.

  • Milani-in-Libia

  • A Tripoli


    Nel 1920 dopo la conquista della Libia venne acquisita una concessione in Tripolitania dove i macchinari Milani e tanti concittadini conselvani lavorarono per rendere produttivi i territori delle nuove colonie.

    step-storia-11

  • dal 1930 al 1965


    Alla morte del fondatore, i figli cav. Antonio e comm. Virgilio Milani continuarono e lavorarono sviluppando l’industria di famiglia nonostante la terribile crisi del ’29 e una nuova guerra mondiale costruendo negli anni ’50 la nuova fabbrica e ammodernando gli impianti esistenti.

step-storia-10

  • dal 1965 al 2016


    Dall’anno 1965 il nipote Bruno Antonio, succede alla conduzione della Ditta, molti i nuovi brevetti.

    Agli inizi degli anni 2000 un nuovo insediamento produttivo più adatto alle moderne tecniche di lavorazione.

    Nel 2016, il centoventiseiesimo anno di fondazione, un nuovo cambiamento, i pronipoti del fondatore Alberto e Annalisa, quarta generazione, rilevano la gestione dell’Azienda.

    Una lunga storia che continua.

milani-oggi-2016